Disegna Due Segmenti Consecutive E Traccia I Loro Assignment

In questa lezione abbiamo definito il concetto di retta e semiretta. Questi concetti, però, sono delle idealizzazioni; non è di certo possibile tracciare una linea infinita nel mondo reale. Più vicino alla nostra esperienza è invece il concetto di segmento, che è l’oggetto matematico più simile a quello che vediamo su un foglio quando tracciamo un segno con una penna.

 

Definizione

Prendiamo una retta $r$ e due punti $A$ e $B$ su di essa. Si definisce segmento di estremi $A$ e $B$ l’insieme costituito dai punti $A$, $B$ e da tutti i punti compresi tra $A$ e $B$. Esso viene indicato con $AB$.

Dati due punti $A$ e $B$, inoltre, ci riferiremo alla distanzatra due punti come al segmento che li collega. (Non abbiamo parlato di lunghezza di un segmento: in questo contesto, la distanza sarà soltanto il segmento che abbiamo indicato. Nel contesto della geometria analitica, invece, sarà più naturale parlare della distanza in termini di lunghezza: si veda questa lezione).

 

 

Definizione

Due segmenti aventi in comune solamente un estremo si dicono consecutivi.

Due segmenti consecutivi i cui estremi sono sulla stessa retta si dicono adiacenti.

Dati due segmenti adiacenti $AB$ e $BC$, la sommadi $AB$ e $BC$ è il segmento $AC$ (di cui $B$ risulta punto interno). 

Nella definizione di segmenti consecutivi viene richiesto che i segmenti abbiano in comune solamente un estremo. Questo non significa soltanto che gli altri estremi non coincidono, ma che nessun altro punto dei segmenti è in comune tra loro.

Ricordiamo infatti che per due punti passa una e una sola retta: di conseguenza se due segmenti hanno in comune più di un punto, devono giacere necessariamente sulla stessa retta. Se gli estremi dei segmenti coincidono, diremo che i segmenti sono coincidenti; altrimenti, diremo che sono sovrapposti.

ATTENZIONE: Molto spesso, quando si considerano due segmenti, si usano le espressioni "segmenti incidenti", "segmenti paralleli", "segmenti perpendicolari", e così via. Con questo, intendiamo dire che le rette sulle quali giacciono i segmenti considerati sono rispettivamente incidenti, parallele, perpendicolari, e così via.

 

Definizione

Si chiama punto medio di un segmento il punto interno al segmento che lo divide in due parti congruenti.

Il punto medio di un segmento è fondamentale per molte costruzioni geometriche, come per esempio:

 

Definizione

Dato un segmento $AB$ e una retta $r$, conduciamo le rette perpendicolari a $r$ passanti da $A$ e da $B$: esse incontrano $r$ rispettivamente in $A’$ e $B’$.

Diremo che il segmento $A’B’$ è la proiezione ortogonale di $AB$ su $r$, e anche che $A’$ e $B’$ sono le proiezioni ortogonali di $A$ e $B$ su $r$, rispettivamente.

Abbiamo precedentemente definito la distanza tra due punti come il segmento che collega i due punti considerati. Vogliamo definire il concetto di distanza di un punto $A$ da una retta $r$ in modo analogo, ossia trovando un segmento che, collegando $A$ con $r$, ne rappresenti la distanza. Il problema che sorge immediatamente è: quale punto della retta possiamo scegliere come estremo?

 

Definizione

Dati un punto $P$ e una retta $r$, consideriamo la proiezione ortogonale $P’$ di $P$ su $r$. il segmento $PP’$ è detta distanzadi $P$ da $r$


Nel contesto della geometria analitica, vedremo che avendo opportune informazioni è possibile determinare il valore numerico della distanza punto-retta.

4

Errori tecnici o
di contenuto?

Geometry Pad è un’applicazione di geometria dinamica per iPad.

Con Geometry Pad puoi realizzare le forme geometriche fondamentali, esaminare e cambiare le loro proprietà e calcolare le metriche. Le figure sono visualizzate su una cartella di lavoro scorrevole e zoomabile con un sistema di coordinate cartesiane. Di seguito le funzionalità dell’applicazione a tua disposizione:
- Sposta e ridimensiona. Fai scorrere la cartella di lavoro con le dita. Seleziona ed evidenzia il contenuto della tua cartella. Sposta e modifica le forme.
- Punto. Traccia un punto sulla cartella di lavoro. Personalizza il nome del punto e il colore.
- Linea. Crea una linea. Personalizza lo stile della linea, il colore e i punti di inizio e di fine. Calcola la lunghezza della linea (distanza fra punti).
- Punto medio delle linee. Mostra/nascondi il punto medio delle linee e dei lati del poligono. Snap per i punti medi.
- Parallela, perpendicolare e tangenti. Le linee possono essere create così semplicemente come quelle normali. Crea e sposta la retta finché non visualizzi una parallela, perpendicolare o una tangente.
- Angolo. Realizza un angolo fino a un grado di precisione. Personalizza lo stile della linea dell’angolo e il colore.
- Triangolo. Crea un triangolo dai modelli predefiniti: un triangolo rettangolo, isoscele, equilatero. Personalizza lo stile e il colore. Calcola il perimetro e l’area del triangolo. Calcola l’ampiezza degli angoli interni del triangolo e la lunghezza dei lati.
- I lati del triangolo. Realizza l’altezza, la bisettrice e le linee mediane in un triangolo. Calcola la lunghezza dei lati del triangolo. Personalizza lo stile ed il colore delle linee.
- Quadrilatero. Disegna uno dei quadrilateri predefiniti: quadrato, rettangolo, parallelogramma, rombo. Personalizza lo stile delle linee e i colori. Misura l’area e il perimetro del quadrilatero. Calcola gli angoli interni e la lunghezza dei lati del quadrilatero.
- Cerchio. Realizza un cerchio. Misura l’area e il perimetro del cerchio. Crea facilmente cerchi inscritti in un triangolo posizionando il centro del cerchio abbastanza vicino all’incentro del triangolo.
- Raggio del cerchio e corde. Realizza i segmenti di retta per il raggio e la corda del cerchio. Personalizza lo stile e il colore. Calcola la lunghezza dei segmenti.
- Poligoni e poligoni regolari.
- Archi e settori circolari.
- Ellissi.
- Annotazioni di testo. Crea annotazioni singole o multiple in movimento oppure no. Personalizza il colore e la luminosità del testo/dello sfondo.
- Strumento di misurazione. Misura le proprietà delle forme in un singolo tocco. Misura i punti di intersezione (linea & linea, linea & cerchio). Utilizza il multi-touch per calcolare la distanza tra punti e gli angoli tra i lati.
- Strumenti di trasformazione: rotazione, riflesso, ingrandimento e traslazione.
- Inserimento manuale delle coordinate, lunghezze e angoli. Utilizza l’inserimento manuale per localizzare precisamente i punti, impostare la lunghezza dei lati di un poligono o modificare l’ampiezza di un angolo.
- Calcolatrice interna: funzioni aritmetiche basilari, radice quadrata, seno, coseno, tangente.

Gestisci più cartelle di lavoro allo stesso tempo usando il tasto Salva e Carica. In più puoi condividere i documenti attraverso l’email oppure Dropbox.

Alcuni compiti che puoi realizzare con Geometry Pad:
- Creare figure geometriche e calcolare tutte le loro possibili metriche quali lunghezza, angoli, area, perimetro, intersezioni, distanza tra punti, angoli tra le linee.
- Spostare/ridimensionare figure geometriche e osservare come le metriche stanno variando in tempo reale.
- Dimostrare i teoremi del cerchio realizzando e cambiando angoli inscritti e al centro.
- Dimostrare i teoremi relativi all’incerchio.

0 thoughts on “Disegna Due Segmenti Consecutive E Traccia I Loro Assignment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *